Terapia protesica

La terapia protesica che è una branca dell’odontoiatria e si occupa di sostituire uno o più denti per ottenere una corretta funzione e ripristinare una gradevole estetica della bocca.
Viene eseguita la terapia protesica nelle sue varie forme: corona, faccetta, intarsio, ponte, protesi rimovibile, protesi su impianti.
Gli obiettivi sono:

  • ripristino di una funzione masticatoria adeguata, fondamentale per la triturazione dei cibi, importante per il processo digestivo. Si può prevenire in tal modo la comparsa di patologie legate ad una cattiva digestione.
  • ripristino di una adeguata fonazione ove essa sia compromessa. La perdita dei corretti rapporti fra la lingua, i denti e le labbra, nonché della corretta distanza tra le arcate, possono arrecare disturbi fastidiosi e imbarazzanti durante la fonazione.
  • ripristino di un'estetica piacevole del sorriso: un sorriso “sano e bello” è fondamentale nel caratterizzare l’aspetto piacevole di un individuo, accrescere la propria autostima e consentire una più facile vita di relazione, contribuendo al benessere della persona.
  • ripristino dei corretti rapporti tra le due arcate dentarie e di esse con l’ articolazione temporo-mandibolare. Nel caso di alterazione di tale equilibrio si potrebbe avere affaticamento, dolori muscolari, disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare, cefalee, ed altri disturbi.